È DIFFICILE ORIENTARSI NEL MONDO DEL LAVORO?

Per evitare scelte lavorative irrealistiche, che non intercettano reali possibilità occupazionali, è fondamentale aiutare, chi si reca in una nazione con cultura e abitudini diverse dalle proprie, a conoscere il mercato del lavoro locale.

È IMPORTANTE PROGETTARE LA PROPRIA CARRIERA?

Per non sprecare risorse economiche e di tempo con corsi inutili e stage infruttuosi, è fondamentale scegliere dopo una riflessione personale e professionale che conduca alla progettazione di carriera.

É NECESSARIO SAPER RACCONTARE LA PROPRIA PROFESSIONALITÀ?

Per non essere scartati per lavori interessanti e per i quali si possiedono le competenze necessarie, è importante saper raccontare al datore del lavoro la propria professionalità e le proprie motivazioni lavorative

ESPoR – European Skills Portfolio for Refugees

ESPoR è un progetto di ricerca, formazione e sperimentazione volto a promuovere e diffondere un modello di Bilancio di Competenze appositamente pensato per condurre interventi di orientamento alla carriera con rifugiati e richiedenti asilo politico.

Sei un operatore, un amministratore o un ricercatore? Iscriviti alla Newsletter ESPoR, indicando nome, cognome e indirizzo e-mail: ti invieremo una mail al mese per aggiornarti sull’andamento del progetto e segnalarti altre iniziative organizzate dai partner di progetto, quali convegni, pubblicazioni e corsi di formazione, nonché una selezione di notizie e risorse utili sul tema. 

Puoi aggiungere anche la tua Provincia, ti manderemo comunicazioni personalizzate per informarti delle iniziative in corso nella tua area geografica.

14 + 9 =

EMPOWERMENT
DEI MIGRANTI

Il bilancio di competenze ESPoR è un percorso di conoscenza e maturazione personale per individuare e valorizzare le proprie competenze, sia tecniche che trasversali, recuperando esperienze formative, lavorative e informali.

COERENZA CON LE ESIGENZE DEL MERCATO DEL LAVORO

La consapevolezza delle proprie competenze è affiancata da un processo di conoscenza dell’offerta formativa e del mercato del lavoro, per elaborare progettazioni di carriera più realistiche e più soddisfacenti sia per il migrante che per il sistema produttivo.

INSERIMENTO LAVORATIVO PIÙ EFFICIENTE

Una forza lavoro più competente e motivata è più occupabile, grazie ad una scelta più efficace di corsi di formazione, tirocini, interventi di supporto alla creazione d’impresa, alla validazione e alla certificazione delle competenze.

News in Anteprima

Giornata Mondiale del Rifugiato 2020

Giornata Mondiale del Rifugiato 2020

Le Organizzazioni religiose e di ispirazione cristiana in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2020. Nel suo Messaggio del 2020, Papa Francesco invita tutte le persone di fede e di buona volontà a conoscere i migranti e i rifugiati e,...

leggi tutto
Corridoi universitari: borse di studio per 20 rifugiati

Corridoi universitari: borse di studio per 20 rifugiati

Undici università italiane, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Caritas Italiana, Diaconia Valdese e Gandhi Charity hanno aderito ad un protocollo d’intesa che...

leggi tutto
L’accoglienza dei rifugiati: il caso giordano

L’accoglienza dei rifugiati: il caso giordano

L’articolo di Andrea Stocchiero, FOCSIV, Aurora Ianni e Mattia Giampaolo, CeSPI[1] per la Campagna Chiudiamo la forbice. Il 20 Giugno sarà la giornata dell’ONU dedicata ai rifugiati. Sono persone perseguitate per motivi politici e sociali, perché parte...

leggi tutto

Capofila

Comunicazione

Partner

Soggetti aderenti esteri